navigate_before
navigate_next
Igiene oraleIgiene orale e
odontoiatria preventiva
ConservativaConservativa
EndodonziaEndodonzia
ImplantologiaImplantologia
ParadontologiaParadontologia
Chirurgia OraleChirurgia Orale
ProtesiProtesi
Protesi cosmeticaProtesi cosmetica
GnatologiaGnatologia
Odontoiatria infantileOdontoiatria infantile
OrtognatodonziaOrtognatodonzia
Implanto-protesiImplanto-protesi
OrtodonziaOrtodonzia
Prevenzione e richiamiPrevenzione
e richiami

Protesi e cosmetica

Oggi è possibile migliorare il proprio sorriso mediante tecniche mini invasive e con poche sedute di lavoro attraverso alcune tipologie di trattamento: sbiancamento dentale e faccette.

Sbiancamento dentale ( per modifiche esclusivamente cromatiche)

Può essere fatto su un dente singolo, gruppi di denti o per tutta l’arcata, attraverso tecniche di sbiancamento domiciliari o alla poltrona.

Anche i denti devitalizzati possono essere sbiancati ed in questo caso il prodotto sbiancate viene inserito all’interno del dente stesso.

Faccette in ceramica o Veneers ( per correggere discromie resistenti e modificare la forma dei denti)

Le faccette sono sottili strati di ceramica che vengono applicati solo sulla superficie visibile dei denti e sono tra i restauti meno invasivi in quanto i denti vengono solamente limati per pochi decimi di millimetro.

Faccette in addizione o Additional Veneers (per modificare la forma dei denti).

Anche in questo caso vengono utilizzati dei sottilissimi strati di ceramica addirittura senza intaccare in nessun modo lo smalto dei denti.

Questo trattamento di ultimissima generazione è ovviamente il più conservativo in odontoiatria ed anche quello a maggior impatto estetico.

Sbiancamento Interno alla poltrona

Sbiancamento intenro alla poltrona
Sbiancamento intenro alla poltrona

Sbiancamento Esterno Domiciliare con Mascherine

Sbiancamento Esterno Domiciliare con Mascherine
Sbiancamento Esterno Domiciliare con Mascherine
Faccette
Faccette
Faccette
Faccette
Faccette
Faccette

Faccette in ceramica o Veneers ( per correggere discromie resistenti e modificare la forma dei denti)

Le faccette sono sottili strati di ceramica che vengono applicati solo sulla superficie visibile dei denti e sono tra i restauti meno invasivi in quanto i denti vengono solamente limati per pochi decimi di millimetro.

Faccette per modifica di forma

Faccette per modifica di forma
Faccette per modifica di forma
Faccette per modifica di forma
Faccette per modifica di forma
Faccette per modifica di forma
Faccette per modifica di forma

Faccette in Addizione

Faccette in addizione o Additional Veneers (per modificare la forma dei denti).

Anche in questo caso vengono utilizzati dei sottilissimi strati di ceramica addirittura senza intaccare in nessun modo lo smalto dei denti.

Questo trattamento di ultimissima generazione è ovviamente il più conservativo in odontoiatria ed anche quello a maggior impatto estetico.

Faccette in Addizione

Faccette in Addizione
Faccette in Addizione
Faccette in Addizione